fbpx

Nozze di FIgaro, l’opera di Mozart tutta da ridere

Prenota subito il posto migliore all’opera di Mozart “Le nozze di Figaro”. Il 22 e 23 gennaio al Fusco 

“Le nozze di Figaro” di Mozart, o “La folle journée ou le mariage de Figaro” è un capolavoro che desta fin da subito grande curiosità.

Prenota subito i posti migliori acquistando il biglietto al costo di € 25 (acquistabile anche tramite Carta del Docente o 18App).

Clicca sul seguente link ==> https://www.tarantoperafestival.it/prenota-ora/

Turno pomeridiano: ingresso ore 15.00- sipario ore 16.00
Turno serale: ingresso ore 20.00- sipario ore 21.00

 
L’opera di Mozart fu composta tra mille difficoltà date le esigenze della censura dell’epoca.  
 
L’opera tratta della stramba avventura di Figaro e Susanna, servi alla corte d’Almaviva, che cercano, nonostante l’intricato garbuglio di situazioni e persone, di convolare a nozze.
 
Durante i preparativi Figaro tesse le lodi del Conte, del quale Susanna dubita poiché ritiene avere altri interessi verso la sua persona. 
 
In tanti cercarono di ostacolare le nozze, tra cui la non più giovane Marcellina, che intende utilizzare il debito contratto in passato da Figaro come causale per costringerlo a convolare a nozze con lei. 
 
La donna è aiutata da Don Bartolo, importante avvocato, bramante anch’egli di vendetta verso Figaro per cause amorose passate.
 
Intanto Cherubino, paggio di corte, chiede a Susanna di aiutarlo nel vedere la Contessa, di cui è segretamente innamorato. 
 
L’incontro avviene e Cherubino apre finalmente alla dama il proprio cuore eseguendo la celebre Aria “Non so più cosa son, cosa faccio”. 
 
Il triste destino fa sì che il giovane sia scoperto dal Conte, il quale ordina l’imminente partenza del paggio per Siviglia, che però resterà segretamente a corte. 
 
L’atto si conclude con Figaro che si prende gioco del giovane attraverso l’aria “Non più andrai, farfallone amoroso”.
 
Susanna decide di raccontare alla Contessa delle attenzioni rivoltale dal Conte e insieme a Figaro organizzano un ardito piano per smascherarlo. 
 
Susanna inviterà il conte per una passeggiata, finalizzata a lasciarsi andare alle sue lusinghe, ma a presentarsi sarà Cherubino. 
 
Durante i rumorosi preparativi che servono a preparare il paggio, nella stanza della Contessa irrompe il Conte, Cherubino spaventato salta dalla finestra e Susanna ne prende il posto. 
 
Il Conte dunque chiede perdono alla moglie per aver dubitato di lei ma il romantico quadro è interrotto dal giardiniere, Antonio, che dichiara di aver visto realmente qualcuno saltare dalla finestra della Contessa.
 
Il prossimo 22 e 23 Gennaio 2022  questa meravigliosa opera di Mozart andrà in scena al Teatro Fusco di Taranto.   

Prenota subito i posti migliori acquistando il biglietto al costo di € 25 (acquistabile anche tramite Carta del Docente o 18App).

Clicca sul seguente link ==> https://www.tarantoperafestival.it/prenota-ora/

Turno pomeridiano: ingresso ore 15.00- sipario ore 16.00
Turno serale: ingresso ore 20.00- sipario ore 21.00

MAGGIORI INFORMAZIONI ai numeri 3392360993 – 3757044367  (rispondiamo dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 20). 

 

Lascia un commento