fbpx
tosca

Tosca in scena al Teatro Orfeo

Prenota subito il posto migliore allo spettacolo de Tosca, Opera lirica in tre atti di Giacomo Puccini il 6/7 Agosto 2022 a Taranto

Il prossimo 6 e 7 Agosto 2022 andrà in scena Tosca di Giacomo Puccini, al Teatro ORFEO di Taranto.  

Inizia così la stagione estiva 2022 del Taranto Opera Festival. 

Puoi acquistare il biglietto per assistere al singolo spettacolo oppure approfittare dell’incredibile offerta (riservata agli appassionati dell’Opera in possesso di Carta Vip) che comprende l’abbonamento all’intera stagione.

Puoi acquistare sia i biglietti che gli abbonamenti con Carta del Docente se sei un’insegnante con 18App se hai diciotto anni.

Clicca sul seguente link ==> https://www.tarantoperafestival.it/prenota-ora/ 

MAGGIORI INFORMAZIONI ai numeri 3392360993 – 3757044367  (rispondiamo dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 20).  

L’evento si svolgerà secondo un preciso protocollo per la salvaguardia della salute e della sicurezza di tutti, nel pieno rispetto della qualità tecnico-artistica della proposta.   

Trama

L’ambientazione è a Roma, nel giugno dell’Ottocento.

La Repubblica Romana è appena stata abolita e sono in corso rappresaglie nei confronti degli ex repubblicani. Fra questi Cesare Angelotti, già console della Repubblica che, evaso da Castel Sant’Angelo, trova rifugio nella Chiesa di Sant’Andrea della Valle. Qui incontra il suo amico pittore Mario Cavaradossi che gli assicura aiuto e collaborazione.

Il colloquio fra i due è interrotto dal sopraggiungere della cantante Floria Tosca, amante del pittore, che si lascia andare ad una scenata di gelosia perché si accorge che il volto di Maria Maddalena che Mario sta dipingendo è quello della marchesa Attivanti. 

Dopo essere stata rassicurata dal pittore, Tosca lascia la chiesa e i due amici fuggono via.

Il resto della storia si sviluppa intorno al personaggio del barone Scarpia, capo delle Guardie Pontificie il quale, venuto a conoscenza dell’intesa fra il fuggiasco ed il pittore, ordisce una trappola per conseguire il duplice obiettivo di sedurre Tosca e catturare Angelotti.

Fa dunque arrestare Cavaradossi con l’accusa di cospirazione e poi costringe Tosca, con la promessa di un salvacondotto per il suo amato, a promettersi a lui ed a rivelare il nascondiglio di Angelotti.

Tosca cede al ricatto ma, non appena ottenuto il documento, estrae un coltello ed uccide Scarpia.

Corre dunque a salvare il suo uomo ma giunge tardi perché, nel frattempo, Mario è stato fucilato.

Colta dalla disperazione, Tosca si toglie la vita gettandosi nelle acque del Tevere.

Curiosità

Tosca è un melodramma in tre atti di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica.

La prima rappresentazione si tenne a Roma, al Teatro Costanzi, il 14 gennaio 1900.

Ottenne da subito un considerevole successo.

MAGGIORI INFORMAZIONI ai numeri 3392360993  3757044367  (rispondiamo dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 20).

Lascia un commento